POVERTA', FIORE:CREARE FONDO PER RAGAZZE MADRI

 

In Italia "l'emergenza sociale riguarda 15 milioni di persone", quindi non solo i 7,5 milioni di persone ufficialmente sotto la soglia della povertà, ma altrettanti che "si collocano poco sopra, e quindi sono da considerare ad alto rischio". Lo afferma il Rapporto sulla povertà in Italia elaborato dalla Caritas Italiana.
Le misure contro la povertà sono le meno efficaci dell'Europa dei 15. il 13 per cento degli italiani è povero, ed il nostro Paese è al di sotto della spesa media per la protezione sociale.
Roberto Fiore di Forza Nuova sostiene."Se questo esecutivo avesse realmente a cuore le sorti del nostro popolo, analizzerebbe con molta attenzione questi dati. Le famiglie italiane indigenti sono in drammatico aumento, e non ricevono alcuna concreta forma di solidarietà sociale, che va tutta agli extracomunitari. Se l'inflazione cresce quotidianamente e gli stipendi rimangono invariati, è facile capire quale futuro avrà l'Italia, un futuro da terzo mondo. Per questo, oltre ad innalzare il minimo legale degli stipendi, è necessario creare delle corsie di preferenza e precedenza nazionale nell'assegnazione degli aiuti per le persone a basso reddito, e prioritariamente bisogna creare un fondo apposito per le ragazze madri, le giovani coppie e le famiglie numerose che devono ricevere adeguata copertura finanziaria."

 

 

 

 

 

...