POVERTA', FIORE:ALZARE SALARI E PENSIONI


Aumenta il divario tra ricchi e poveri nei paesi industrializzati e l'Italia e' tra i campioni di disequita' in una classifica in cui viene superata da Messico, Turchia, Portogallo, Usa, e Polonia. E' quanto emerge dal rapporto dell'Ocse "Growing Unequal" che stima l'incremento della diseguaglianza sociale.
L'Onorevole Roberto Fiore, Segretario di Forza Nuova, afferma: "questo rapporto conferma la gravissima crisi che stanno attraversando gli italiani. Assistiamo alla progressiva scomparsa della classe media, ed alla trasformazione della stessa in una massa di proletari. Al contempo i ricchidiminuiscono ma sono sempre più ricchi. Si tratta di un fenomeno molto preoccupante." prosegue Fiore: "Per arrestarlo occorre intraprendere un percorso di strutturale revisione delle politiche economiche e sociali della nostra nazione. I livelli retributivi sono in Italia più bassi che negli altri paesi dell'Unione europea, la politica a sostegno degli italiani si fa alzando i salari e le pensioni ed introducendo una serie di criteri di preferenza nazionale in tutti i servizi sociali. "

 

 

 

 

 

...