Lieberman in Italia, Fiore (FN): "E' una vergogna, visita di lobby"

 

Il ministro degli esteri del nuovo governo israeliano Lieberman è in visita a Roma, dove ha incontrato Frattini, il presidente della Camera Fini, il sindaco Alemanno, il Premier nonché parlamentari della maggioranza e dell'opposizione.
L´On Roberto Fiore, Segretario di Forza Nuova, si dice indignato: "quella di Liberman non è solo una visita ufficiale alle istituzioni del nostro paese, è una visita di lobby, e lo dimostrano i suoi incontri trasversali con l'intera rappresentanza politica italiana. E' vergognoso spalancare le porte ad un uomo che si è sempre distinto per le sue posizioni xenofobe contro i palestinesi, esponente di un partito che predica la cacciata degli arabi dalla Palestina e che per questo è sotto inchiesta da un Tribunale del suo stesso Paese. Forza Nuova chiede che il Governo relazioni agli italiani quali sono le sue reali posizioni sul comportamento di Israele in Palestina e nella Striscia di Gaza, affinché si sappia se intende continuare ad appoggiare gli aggressori in quello che si può definire un genocidio continuo."

 

 

 

 

 

 

>...