FIORE RIBATTE A GIUSTO CATANIA:ABORTO, SONO PRONTO A DIFENDERE NOSTRA AZIONE DAVANTI A CHIUNQUE MA NON SI PARLI DI INTIMIDAZIONI MAFIOSE


Giusto Catania, eurodeputato di Rifondazione Comunista, ha stigmatizzato l'azione di sensibilizzazione delle militanti di Forza Nuova Palermo contro l'aborto:erano stati spediti pacchi contenenti bamboline per riaprire il dibattito sulla Legge 194.
Catania ha chiesto l'intervento del presidente del parlamento europeo Pottering contro l'On.Roberto Fiore di Forza Nuova, ed ha parlato di "intimidazioni mafiose".
Pronta la replica del Segretario di Forza Nuova: "Se ritiene, Catania si lamenti pure con il Presidente del Parlamento Europeo: sono pronto a rispondere a lui come a chiunque per il gesto di Fn Palermo, che non ha nulla di intimidatorio o di vergognoso bensì era l'unico modo per riportare all'attenzione la questione dell'aborto. Catania deve però imparare a riflettere prima di parlare: procederò penalmente nei suoi confronti, perchè cianciare di "metodi mafiosi" equivale non solo a diffamare Forza Nuova, ma anche a mentire spudoratamente." prosegue Fiore:"Infatti Forza Nuova è l'unico partito che da sempre denuncia le mafie, abbiamo chiesto perfino l'intervento dell'esercito e quotidianamente siamo mobilitati al sud per denunciare questo flagello."

 

 

 

 

 

>...