CAMPO NOMADI CASILINO, BENI PER UN MILIONE DI EURO, FIORE:chiedo sgombero immediato

Beni mobili e immobili per oltre un milione di euro sono stati sequestrati ad un gruppo di nomadi nel più grande campo nomadi d'Italia, il Casilino 900 di Roma. Roberto Fiore, Segretario di Forza Nuova, non si sorprende:"Questa è l'ennesima dimostrazione di come i nomadi siano dediti alla tuffa organizzata, cosa che noi denunciamo da 10 anni. Si tratta spesso di gente senza scrupoli che vive in condizioni fatiscenti e manda i propri figli e le proprie donne a chiedere l'elemosina pur disponendo di denaro di dubbia provenienza. "prosegue Fiore:"è inaccettabile che le istituzioni si ostinino a sottrarre denaro dai fondi pubblici, dai romani e dagli italiani
per aiutare chi ha conti bancari esorbitanti. Su questo caso farò un'interrogazione parlamentare, ed avviso la Giunta che Forza Nuova non lascerà correre l'episodio. Chiedo che venga immediatamente sospesa ogni erogazione di denaro a quei nomadi, e che il campo Casilino venga immediatamente sgombrato ed i suoi componenti espulsi dall'Italia."

 

 

 

 

 

>...