Alemanno incontra associazioni Gay. Fiore(FN): No a finanziamento Gay pride


Oggi l'Assessore alla Cultura del Comune di Roma Umberto Croppi ed il Sindaco Gianni Alemanno incontrano le associazioni gay. Fabrizio Marrazzo, presidente Arcigay Roma, ha sottolineato la sua speranza che l'amministrazione di centro destra incrementi le risorse per le attività delle associazioni che rappresenta, aumentando il supporto alle coppie di fatto.

L'On. Roberto Fiore, segretario di Forza Nuova, commenta: ""come ci aspettavamo, ricevuto l'alt dal ministero per le Pari Opportunità, i gay hanno subito trovato un loro estimatore nella giunta Alemanno, che, scavalcando qualsiasi priorità amministrativa, ha ben visto di perdere tempo per parlare di presunti diritti delle lobbies gay." Prosegue Fiore: " ci auguriamo che l'incontro di oggi non sia una scusa per stanziare finanziamenti al gay pride 2008. Roma non ha certo soldi per sponsorizzare un avvenimento molto costoso che interessa poche centinaia di persone. I gay pride sono una manifestazione inaccettabile: Alemanno non voglia gareggiare con i suoi predecessori in quanto a buonismo e sperpero di risorse pubbliche. Dovrebbe pensare piuttosto a trovare una soluzione per le giovani coppie romane che vorrebbero sposarsi ed avere figli ma non possono permettersi di pagare l' affitto. Forza Nuova lo dice chiaro e tondo: se soltanto Alemanno proverà ad accampare futili scuse per stanziare fondi ad attività pro gay, inizieremo una campagna di protesta quotidiana, trasversale e rumorosa."

 

 

 

 

 

...>